Quando:
11 novembre 2018@10:00–17:30
2018-11-11T10:00:00+01:00
2018-11-11T17:30:00+01:00
LA CUCINA ZEN SHOJIN RYORI: LA PREPARAZIONE DEL BENTO
DOMENICA 11 NOVEMBRE :LA CUCINA ZEN SHOJIN RYORI: LA PREPARAZIONE DEL BENTO
 dalle 10.00 alle 17.30

Shojin (Devozione, Purificarsi) ryori (cucina) è l’arte della cucina vegetariana, che ha preso origine nei monasteri zen giapponesi.
Insieme impareremo come mettere in pratica la consapevolezza durante la cottura e la preparazione dei cibi; come coltivare sane abitudini alimentari, così come coltivare la gioia del nutrimento, sia per noi stessi che per gli altri.

LA PREPARAZIONE DEL BENTO

Che cosa è il Bento? Dove e quando si mangia?
Il bento, detto anche Obento, è un pranzo preconfezionato. Preparare e consumare Obento è un fatto molto importante nella vita quotidiana giapponese, e vi propongo di scoprire insieme il segreto di questa nostra antica tradizione.
Si mangia Obento a scuola, in ufficio, durante i lunghi viaggi in treno, o alle feste all’aperto, ad esempio alla festa di Hanami per ammirare i fiori di ciliegi a primavera.
Tuttavia, gli Obento più “pregiati” sono sicuramente quelli preparati in casa, dalle mamme per i figli, oppure dalle mogli per i mariti.

Come nella cucina giapponese, l’estetica del bentō è essenziale: esso viene dato ai bambini per essere portato a scuola ed agli adulti per essere consumato in ufficio, ma anche ai picnic ed alle feste. Perciò viene data molta importanza all’aspetto estetico.
I bentō di oggi possono essere molto elaborati.
Nello stile kyaraben, che vuol dire “bento dei personaggi”, il cibo, ad esempio, viene decorato per apparire come i cartoni animati, oppure può assomigliare agli animali, ai fiori e ad altri oggetti e così i bambini possono essere invogliati ad assaggiare cibi, che solitamente a loro non piacciono, come ad esempio le carote e gli spinaci.
Alla fine, Obento puo’ essere una sorpresa perchè non si sa cosa contiene prima di aprire il coperchio!
I Giapponesi non esprimono i propri sentimenti con le parole, perciò gli Obento possono anche assumere valenze sentimentali. Spesso nei manga e negli anime le ragazze portano all’innamorato, da casa, un bentō preparato a mano, come fa anche la moglie per il marito.

insegnante : Yoshie Mizushima Nata a Hokkaido, in Giappone : “ho imparato le abilità basilari di cucina mentre aiutavo mia madre che era una cuoca. Nel 1976 ho ottenuto la licenza nazionale di cucina. Fu la mia maestra Mari Fujii, autore di “La Cucina Illuminata”, che mi ha portato a scoprire il mondo di Shojin-ryori che nutre sia il corpo che la mente.”

Partecipazione: euro 100
sconto coppia euro 150 in due
A numero chiuso, massimo 20 partecipanti

al Tempio OraZen Padova, Via  Beata Eustochio 2a Iscrizioni: cell: 3470671696

mail: info@orazen.it